Ceci biologici biodinamici secchi

3,15 €
Tasse incluse

I ceci biologici biodinamici de Il Cerreto sono coltivati in Toscana da semi autoriprodotti: nelle nostre terre in Val di Cecina, in particolare, facciamo crescere una varietà di cece piccolo e tondo, dall’aspetto liscio. I ceci bio garantiscono un buon apporto di proteine vegetali, per questo sono molto apprezzati da chi segue una dieta vegetariana o vegana, ma il loro gusto e la loro versatilità in realtà conquistano tutti. Perfetti sia in umido con un po’ di olio extravergine di oliva di qualità oppure come zuppa, magari in abbinamento a dei cereali come il farro biologico.

Perché fanno bene

La coltivazione dei ceci biologici e biodinamici avviene senza l’utilizzo di alcuna sostanza chimica ma seguendo i principi di un’agricoltura che rispetta i tempi della natura e che preserva la salute dell’intero ecosistema. Ne derivano quindi alimenti di qualità superiore, che conservano tutte le proprietà nutritive all’origine.

Al pari di altri legumi bio, i ceci sono senza glutine, ma senza dubbio ricchi di elementi importanti come le vitamine e i sali minerali, soprattutto potassio, fosforo e magnesio. Grazie alla presenza di ferro, possono essere di aiuto a chi soffre di anemia, ma fanno bene anche al cuore e contribuiscono a far scendere il colesterolo, trigliceridi e pressione alta. Tra i benefici dei ceci biologici biodinamici c’è poi la presenza di fibre, fondamentali per mantenere regolare il transito intestinale e liberarci al più presto di sostanze dannose per l’organismo.

Come cucinare i ceci biologici biodinamici

La storia di questo legume è millenaria: arriva da lontano, dall’Oriente, ma ha conquistato un po’ tutti i popoli, compresi i “nostri” Romani. A lungo è stato un alimento considerato povero, consumato da schiavi e lavoratori, ma fortunatamente, come è avvenuto con molti altri prodotti della terra, oggi è apprezzato per le sue molteplici proprietà. Una curiosità che non tutti conoscono, forse, è l’aspetto del baccello, che contiene esattamente due ceci.

Spesso quando sono secchi, la cottura dei ceci biologici biodinamici preoccupa, per via dell’ammollo. In realtà, basta immergerli in acqua la sera prima, andare a dormire tranquilli e trovarli pronti da prepare una volta svegli. Come cucinare i ceci biologici? Le ricette sono pressoché infinite: lessi, con un filo di olio extravergine di oliva; come base per l’hummus, quella golosa salsa perfetta per gli antipasti, ma anche per preparazioni più originali come i falafel, polpette che anche i piccoli di casa adorano. Legumi e cereali sono l’accoppiata perfetta, per questo i ceci biologici biodinamici si prestano alla preparazione di zuppe, in abbinamento magari alle lenticchie, farro e orzo. Da questo legume si ricava anche la farina di ceci bio, base della nostrana torta di ceci, una “pizza” alternativa molto presente nelle merende dei bimbi (e non).

legumi10
42 Articoli

Scheda tecnica

Energia
1531 kJ/363 kcal
Grassi
4.9 g di cui saturi 0.6 g
Carboidrati
54.3 g di cui zuccheri 3.7 g
Fibre
13.8 g
Proteine
21.8 g
Sale
0.015 g
PESO:
400 grammi
INGREDIENTI:
ceci
CERTIFICAZIONE:
ICEA
ALLERGENI:
può contenere tracce di glutine
CONFEZIONAMENTO:
Confezionato in atmosfera protettiva per garantire il sapore e la freschezza.

Commenti Nessun cliente per il momento.

Potrebbe piacerti anche

close Shopping Cart
close Shopping Cart

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password