Zuppa di farro monococco, miglio e lenticchie rosse

3,35 €
Tasse incluse

La zuppa di farro monococco, miglio e lenticchie rosse unisce consistenze e ingredienti che le donano un’alta digeribilità. Ideale per scaldare le cene invernali, può essere arricchita da verdure di stagione. Si cuoce con facilità in acqua o ancora meglio in un brodo vegetale; i tempi di cottura si riducono se preparata con la pentola a pressione.

Perché fa bene

Tra le più caratteristiche delle nostre zuppe biologiche pronte, questa preparazione mette insieme due cereali dalle ampie proprietà e un legume forse meno comune, ma dal potenziale e dal gusto sorprendenti.

Il farro monococco è infatti annoverato tra i grani antichi, quei cereali di cui a lungo sono stati ridotti il consumo e la coltivazione, ma che sono stati piacevolmente riscoperti e riportati sulle nostre tavole. Tra le loro caratteristiche ci sono una dimostrata ricchezza di proprietà nutritive e una ridotta quantità di glutine rispetto ai cereali più comuni. Il farro monococco è un alimento estremamente digeribile, persino più del farro dicocco che è probabilmente il più noto, usato come base di minestre e insalate fredde.

Il miglio biologico biodinamico è un altro di quei cereali che coltiviamo privilegiando l’uso di sementi autoriprodotte: questo sistema ci permette di tenere d’occhio l’intero percorso del seme, a garanzia di qualità e genuinità. Il miglio è decorticato per renderlo commestibile all’uomo, ma questo processo non lo priva delle sue caratteristiche nutritive. Ricco di carboidrati e proteine, è un ottimo sostituto della carne e l’amido che contiene gli permette di essere anche un utile addensante. Ottimo nelle zuppe, ma anche nelle ricette dolci, come base di torte e biscotti.

Completano le zuppa, insieme a questi due cereali biologici biodinamici, dei legumi molto apprezzati anche da chi non gradisce la consistenza di questo cibo: le lenticchie rosse decorticate. L’assenza della buccia, infatti, le rende ancor più digeribili e fa sì che si ammorbidiscano particolarmente durante la cottura, quando assumono anche il caratteristico colore aranciato.

Come preparare la zuppa di farro, miglio e lenticchie rosse

La zuppa di farro monococco, miglio e lenticchie rosse è già pronta per essere cotta, in quanto non necessita di ammollo. La cottura può avvenire in acqua o nel brodo vegetale, così che abbia ancor più gusto e, se lo si preferisce, con la pentola a pressione i tempi di preparazione si riducono ulteriormente.

48 Articoli

Scheda tecnica

PESO:
410 grammi

Commenti Nessun cliente per il momento.

Potrebbe piacerti anche

close Shopping Cart
close Shopping Cart

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password